aspirazione fumi

Network Rail ha strutture di formazione in tutto il Regno Unito, con i più grandi sostituite da nuovi impianti moderni per creare un ambiente di apprendimento che simula il mondo reale, ma allo stesso tempo è favorevole per l’apprendimento e fornire una zona riparata per permettere ai tirocinanti di massimizzare il loro potenziale di apprendimento. A Bristol, treno Network Rail e il personale ri-certificare impiegati in operazioni di saldatura ferroviarie e anche nella gestione e l’utilizzo di piccoli impianti e la formazione di ispezione.

Il sistema ordinato da Contratti Pista Line Ltd, un imprenditore Network Rail, è stato appositamente progettato per la saldatura alluminotermico. Esso comprende un modulo di filtro TEKA Filtercube 4H con superficie 100m2 filtro e che è progettato come un gruppo di aspirazione centrale per diversi punti di saldatura. Estrae aria inquinata usando un ventilatore ad una sezione di filtraggio; qui eventuali particelle tossiche si depositano sulla superficie delle cartucce filtranti, che sono depolverare automaticamente con aria compressa. Le particelle tossiche vengono poi raccolti in un serbatoio e l’aria pulita viene riciclata al posto di lavoro. Un TEKA ‘Spark Preseparatori’ utilizza una tenda nebbia d’acqua per proteggere il dispositivo del filtro dal fuoco. Due ventilatori a semplice aspirazione 3 fasi centrifughi ad alta pressione dotate silenziatori sono stati installati per estrarre i fumi dal punto di saldatura al filtro.

I quattro cappe supportati su carrelli fascio pesanti sono stati appositamente progettati con baldacchini 1000 millimetri di diametro e schermi laterali. Il sistema completo che comprende condutture d’acciaio a spirale lamiera zincata, 48m di tubo con la luce carrelli fascio dovere di sostenere il tubo è stato installato da tecnici di Flextraction. Network Rail a Bristol treni operatori in MMA e semi tecniche FCAW automatico e automatico e dove un altro sistema di estrazione Flextraction composto da un modulo di filtro Filtercube 4H con 4 x 4m standard. Hood posizionamento Devices (HPD) armi, ognuna con 1 m. estensioni e 150 millimetri di diametro svasate cappe, è anche in uso costante nella scuola di formazione saldatore. Lee Janczysyn, Formazione Consegna Specialist (Saldatura e NDT) ha detto: “Network Rail utilizza MMA e semi tecniche automatiche e automatiche FCAW, oltre alla saldatura alluminotermico.

Entrambi i sistemi Flextraction sono utilizzati per scopi di formazione e il sistema per la formazione saldatore alluminotermico è stato molto buono, rimuovendo facilmente i fumi, mentre la scatola scintilla si spegne tutte le scintille prima di passare attraverso il sistema di filtrazione. Questo sistema è stato installato in un edificio che è stato già costruito, quindi c’erano alcuni vincoli alla sua posizione, che sono stati superati. Ci sono due tracce ciascuno con due cappe progettati per essere spostato lungo la pista nella posizione corretta di saldatura con due di essi operano in qualsiasi momento; tuttavia abbiamo solo accendere uno porzione di saldatura in qualunque momento in modo che il formatore saldatura può sorvegliare una attività alla volta.

In generale, troviamo il sistema facile da usare; ha Filtri autopulenti e richiede solo la pressione di un pulsante per avviare l’operazione di estrazione. . L’altro sistema nel centro di formazione saldatore funziona anche in modo efficace ed i nostri allievi trova le braccia HPD facili da posizione “Lee Darton, Direttore Generale Vendite di Flextraction ha commentato:” Con il sistema per la saldatura alluminotermica, abbiamo fatto alcune modifiche durante l’installazione per soddisfare le esigenze di entrambi i contraenti e Network Rail a causa dei vincoli del palazzo, altrimenti i circuiti è stato consegnato come richiesto. E ‘autopulente con i filtri a volte necessario sostituire, che saranno intraprese da noi. Essa ha anche un secondo motore come backup permette al sistema di essere utilizzato se il motore primario dovrebbe fallire”.

 

(Articolo liberamente tradotto da:  www.hazardexonthenet.net)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cancella il moduloPost comment